Nella Ditta Familiare Alessio Sorrentino il lavoro di incisione e di scultura del corallo delle altre pietre è il risultato di complesse procedure squisitamente artigianali, le cui tecniche hanno radici lontane.

Nata nel 1973 dalla passione e dall'estro artistico di Alessio Sorrentino, oggi nella ditta lavorano, praticando l'antica arte dell'incisione lo stesso Alessio Sorrentino il figlio Vincenzo , discendenti da una famiglia che da secoli vive nel mondo del corallo, come pescatori, armatori di barche coralline, produttori e commercianti e la giovane brillante e fantasiosa designer Silvia Benini, che trasforma le meravigliose incisioni in gioielli unici.

 

La singolarità, l'originalità e soprattutto la qualità del prodotto del laboratorio Sorrentino viene esportata in tutto il mondo.

Il lavoro, infatti si divide tra la creazione delle incisioni su corallo, conchigie, pietre e la loro esposizione alle più importanti fiere di settore in Italia, in Europa e nel mondo come:

Vicenzaoro, Homi Milano, Inhorgenta Munich, Intergem Idar-Oberstein, Hong Kong Juwellery fair, dove compratori provenienti da ogni angolo del mondo, possono apprezzare l'antica arte Italiana e di Torre del Greco.

 

L'obiettivo della ditta è quello di seguire e tradurre i desideri di ogni cliente, cercando di capire il carattere la personalità e le aspettative di ognuno di loro per reinterpretarle in un oggetto di eccellente artigianato.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© ALESSIO SORRENTINO Via Tironi 11 80059 Torre del Greco Partita IVA:01104791213